Salami “della duja”

Tra le tipicità diffuse su tutto il territorio vercellese, questi salami vengono conservati immersi nel grasso di maiale all’interno di recipienti (le “duje”) un tempo realizzati in terracotta. Il loro gusto, dopo un invecchiamento che in certi casi può durare anche alcuni mesi, diviene forte e caratteristico; questa preparazione risponde all’esigenza di conservare a lungo i salumi freschi in un clima, come quello vercellese, caratterizzato da forte umidità.